Le verdi spighe

sfondo-spighe-verdi

Oggi ancora

vedo in questo vasto campo

mare di verdi spighe,

tutta la Tua umanità, Padre,

steli simili l’un l’altro

che si piegano in dolci onde e poi onde

nel Tuo soffio inesauribile, fecondo,

crescono e maturano

lentamente, fiduciosamente

nella  Tua provvidenza,

al ritmo della stagioni

al ritmo di quella Crescita

che continuamente

ci risolleva e conduce avanti.

Allora ascolto e canto

le verdi spighe di questo campo

di questo mare oceano

nel Tuo cuore potente

che ama instancabilmente

si dona a me, a te, alla nostra vita

perché ogni uomo così gioisca

nella sua pienezza d’esistenza.

                                               S.Z.