PRANZO IN FAMIGLIA 2017

pranzo-in-chiostro-copia

Previous Image
Next Image

poesia-don-franco-e-don-battista-insieme




Volentieri rinnoviamo l’invito e ci diamo appuntamento al prossimo 14 maggio 2017 ore 12:00 nel chiostro del Santuario, subito dopo la messa delle ore 10:00 con il Pranzo in Famiglia !!!
Si chiamava “Pranzo con Maria” e per anni l’abbiamo condiviso con moltissime persone e tante Famiglie della Saccisica lungo il bellissimo Viale delle Grazie

Recentemente, volevamo realizzare una nostra idea di maggiore aggregazione e conoscenza, da vicino, delle numerose nuove Famiglie nel nostro territorio, per dare nuova Vita alla Parrocchia delle Grazie ma, per vari motivi, l’effetto desiderato non si é realizzato bene, come pensavamo Noi, ad esser sinceri.

Però, lo spirito di Unità Pastorale l’avevamo ben chiaro ed ora confermiamo di volerci nuovamente impegnare verso i nostri amici anziani, della Casa di Riposo, della Magnolia e ci piace che sia ancora vissuto come un Pranzo di Comunità ……..

Ora, con il “Pranzo in Famiglia”, vogliamo confermare alla Comunità, specifica del quartiere dove viviamo, e all’intera collettività della Saccisica che ha senso stare uniti, insieme a tavola, trasmettendoci solo emozioni e sensazioni buone e piacevoli: non tanto di più.

Saranno, poi, il buon cibo, l’intrattenimento musicale, i festeggiamenti ai nostri splendidi sacerdoti, i canti e l’allegria che riusciremo a diffondere attorno a Noi e poi fare (insieme) di quella giornata un’occasione particolare, un ricordo che ci aiuterà a sorridere anche nei giorni successivi; perché insieme ci si aiuta.

Perché Comunita’ é realizzazione personale ed ogni persona si realizza pienamente in una Comunita’, nella quale ci si sente partecipi e solidali: con la vita e i problemi degli altri.  Ognuno,  infatti,  deve considerarsi responsabile dell’altro,  accettando di condividere la situazione,  le responsabilità,  le gioie e i dolori ma questa é la Vita che mettiamo in gioco, ogni giorno. Anche il prossimo  14 maggio nel  Santuario di Maria.

 

Ci si ri-vede , allora …….